Le ragazze di Mongiano sbancano Pisa con 3 reti e compiono un deciso balzo in classifica

Ludovica Landi Nella Partita Contro La Ferrini ( Foto Ruberti)
Ludovica Landi Nella Partita Contro La Ferrini ( Foto Ruberti)
La Libertas San Saba Felice Dopo La Vittoria A Pisa
Ludovica Landi Nella Partita Contro La Ferrini ( Foto Ruberti) La Libertas San Saba Felice Dopo La Vittoria A Pisa

La Libertas San Saba sfrutta il momento no del Cus Pisa e vince in trasferta con un secco 3 a 1 sul difficile campo delle cussine toscane. Le ragazze di Pato Mongiano, ancora prive di Laura Tufano e Lilian Kimeu in convalescenza, e per l’occasione anche di Fernanda Gomez e Maria Luz Pena, hanno dimostrato di avere quest’anno una rosa solida capace di tenere il campo con autorità.
Le rossoblu sono partite forti e nel primo quarto prendono le redini del gioco conquistando 4 corti ed andando a rete con Elettra Bormida dopo una doppia parata della Cusimano. Il secondo quarto è più equilibrato ma la reazione pisana porta solo a un corto non sfruttato dalle giallo blu. Anche il terzo tempo procede sulla stessa falsariga con il Pisa al suo massimo sforzo che su corto prende il palo, mentre la San Saba deve fare a meno di Martina Quetglas che deve uscire per una ferita al sopracciglio che la costringe a farsi suturare. Ma le romane vogliono i tre punti ed al quarto tempo c’è il break decisivo. Ancora una respinta corta della Cusimano su cui si avventa Ludovica Landi che mette in rete il secondo goal della partita ed il suo primo personale in A1 e nella Libertas San Saba. Passano due minuti e arriva il colpo del ko: è Giulia Paolacci che tira di drive dal limite dell’area e la palla deviata da un difensore va in rete per il 3 a 0. Il Pisa combatte ancora e toglie anche il portiere per tentare una difficile rimonta, che porta però solo a 2’ dalla fine al goal della bandiera di Martina Lecchini.
“Una bella prestazione “ dichiara il Presidente Sarnari “ che ci fa salire in classifica e contribuisce all’autostima del gruppo in un campo difficile e con una squadra che ci ha messo sempre in difficoltà nel passato. Siamo contenti della crescita delle giovani e della coesione del gruppo. Manca solo una partita alla fine della prima fase e dovremo lavorare come fatto sinora per provare a confermare questa classifica.”

Nelle altre partite ancora vittorie  di Lorenzoni ed Amsicora appaiate in testa. Domenica prossima la Libertas San Saba in casa contro l’Argentia.

Questi i risultati della sesta giornata, la classifica e la prossima giornata:

VI Giornata - 28.10.18Risultati
HC Argentia - CUS Padova1-0
SG Amsicora - HCC Butterfly5-3
Pol. Ferrini - HF Lorenzoni0-2
CUS Pisa - HF San Saba1-3
Data e orario di inizioPartite
04/11 14.30HF San Saba - HC Argentia
04/11 14.30HCC Butterfly - CUS Pisa
04/11 14.30SG Amsicora - Pol. Ferrini
04/11 14.30CUS Padova - HF Lorenzoni

Classifica:

Lorenzoni18
SG Amsicora21
Libertas San Saba13
HCC Butterfly11
HC Argentia9
Pol. Ferrini7
CUS Pisa3
CUS Padova0

*Amsicora e Argentia una partita in meno

Nelle foto: la Libertas San Saba felice sulla strada del ritorno da Pisa e Ludovica Landi alla sua prima rete in serie A1 (foto San Saba) 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi